Have an account?

Forgot your password?

Registrati


Notice
Benvenuto, ospite!
Se è la tua prima visita, assicurati di leggere le FAQ.

Come forse avrai fatto caso alcune sezioni sono aperte alle visite esterne, altre invece richiedono la registrazione e la presentazione (per accedere alla sezione "Salotto" almeno un totale di 15 post).

La registrazione è gratuita, semplice e veloce.

Se sei già un utente registrato, assicurati di effettuare l'accesso dal modulo soprastante e di avere una presenza attiva (periodicamente si procede alla cancellazione delle utenze inattive).

Buona permanenza.




Rispondi 
 
Valutazione discussione:
  • 0 voti - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Tutorial cambio idraulica forcella
Autore Messaggio
081 Offline
'O President Borbone

Messaggi: 8,356
Likes Given: 1,466
Likes Received: 1,806 in 1,049 posts
Registrato: Nov 2011
Reputazione: 8
Messaggio: #1
Tutorial cambio idraulica forcella
Di seguito trovate una guida illustrata passo passo per sostituire l'idraulica (approssimativa IMHO) delle forcelle sulle nostre amate bonnie,trattasi del kit ORAM comprensivo di:

- molle lineari Ohlins
- emulatore di cartuccia
- distanziale specifico
- olio
- tappi di regolazione precarico (opzionali)

MATERIALE OCCORRENTE

- cavalletto alza moto
- un tacco di legno (o uno spessore adeguato )
- un recipiente abbastanza capiente per svuotare l'olio delle forcelle
- un cacciavite a stella (se avete montato i soffietti)
- brugole da 8 e da 6
- chiave a cricchetto da 1/2"( meglio se dinamometrica)
- un metro
- filo di ferro
- bussole da 12-22-24-30
- WD-40
- stracci

ESECUZIONE:

1) posizionare la moto sul cavalletto laterale in maniera tale da poterci girare agevolmente intorno

2) posizionare il cavalletto sotto la moto e alzarla fino a che la ruota anteriore si sarà sollevata da terra di 3-4 cm

[Immagine: 310320090067849732.jpg]

3) posizionare il tacco di legno sotto la ruota posteriore,in modo da tenerla stabile il più possibile

[Immagine: 310320090057845035.jpg]

4) svitare i bulloni che tengono la pinza freno alla forcella con la chiave a cricchetto e la bussola da 12 e legare la pinza con il filo di ferro ad un punto fermo della moto (telaio,collettore ecc.) per non farla penzolare troppo

[Immagine: 310320090017813084.jpg]

5) svitare con la chiave a cricchetto e la bussola da 24 il dado del perno ruota

[Immagine: 310320098003511.jpg]

6) togliere il tappino di plastica che si trova sulla brugola che tiene il perno ruota dall'atra parte della ruota

[Immagine: 310320090037821942.jpg]

7) mollare con la brugola da 6 il fermo

[Immagine: 310320090047840127.jpg]

8) sfilare il perno ruota

9) togliere il blocchetto del contachilometri dalla ruota

10) togliere la ruota e posizionarla o su uno straccio con il disco rivolto verso l'alto,oppure in piedi appoggiata ad un muro con il disco rivolto all'esterno

11) smontare il parafango

[Immagine: 310320090077857161.jpg]

12) per chi ha montato i soffietti togliere anche quelli,svitando la vite che tiene la facetta

[Immagine: 310320090087861040.jpg]

13) svitare con la brugola da 8 i fermi degli steli partendo da quello più in alto,poi quello più in basso

[Immagine: 310320090097867178.jpg]
[Immagine: 310320090107870939.jpg]

14) a questo punto sfilate lo stelo,appoggiatelo su uno straccio e svitate il tappo con la chiave a cricchetto e la bussola da 22 (attenzione che la molla non spinga fuori il tappo facendovelo schizzare addosso,tenete una mano sopra)

[Immagine: 310320090127887198.jpg]
[Immagine: 310320090137891068.jpg]

15) estraete il distanziale,la molla e versate l'olio della forcella in un recipiente

[Immagine: 310320090147895002.jpg]
[Immagine: 310320090157898552.jpg]
[Immagine: 310320090167902400.jpg]

16) a questo punto,se volete,potete sciacquare l'interno dello stelo con del gasolio o della benzina o del kerosene dopodichè asciugare con la pistola del compressore

17) prendere l'emulatore di cartuccia,mettere la fascetta intorno nell'apposito spazio e infilarla nello stelo facendo attenzione che la fascetta rimanga al suo posto

[Immagine: 310320090327990235.jpg]
[Immagine: 310320090347998820.jpg]

18) utilizzare dapprima il distanziale poi la molla per spingere l'emulatore fino ad incastrari sul flauto (damper) che si trova sul fondo dello stelo

[Immagine: 310320090217938469.jpg]

19) aggiungere il nuovo olio,fare scorrere lo stelo su e giù per far scendere l'olio fino al di sotto dell'emulatore... per sapere la quantità di olio da inserire misurare 13 cm dal bordo della canna della forcella scarica senza la molla

[Immagine: 310320090247957831.jpg]

20) inserire la molla,la rondella (opzionale,serve solo per far sì che la molla non finisca dentro al distanziale,ma con la nuova molla ohlins è praticamente impossibile che succeda) e il nuovo distanziale

[Immagine: 310320090257960959.jpg]
[Immagine: 310320090267964468.jpg]
[Immagine: 310320090277968881.jpg]

21) ora si può riavvitare il tappo con la bussola da 22 oppure utilizzare il nuovo tappo con regolazione di precarico che necessita della bussola da 30

[Immagine: 310320090197930081.jpg]
[Immagine: 310320090297978048.jpg]

22) a questo punto il primo stelo è pronto e si può rimontare facendo attenzione a lubrificare con un pò di wd-40 l'interno del reggifaro all'altezza delle due guarnizioni (consiglio di lasciare la bussola da 30 sul tappo e di infilare lo stelo,la si può estrarre dall'alto,sotto il manubrio una volta infilato lo stelo

[Immagine: 310320090317986170.jpg]
[Immagine: 310320090307982405.jpg]

23) si rimette lo stelo in posizione originale,oppure se si vuole,si può sfilare di 5 mm (io l'ho fatto) e si stringono le brugole che fermano lo stelo con una coppia di serraggio di 27 Nm

24) la stessa operazione và ripetuta anche per l'altro stelo,una volta rimontate le forcelle si rimonta il parafango,si rimette la ruota,facendo attenzione a sistemare bene il blocchetto del contakilometri e si stringono i bulloni con le dovute coppie di serraggio, 60 Nm il dado del perno ruota,27Nm la brugola del fermo che tiene il perno ruota.
ora si rimonta la pinza serrando i bulloni a 28 Nm,si toglie il tacco di legno da sotto la ruota posteriore e si abbassa il cavalletto facendo scendere la moto...

spero che possa tornare utile a qualcuno:biggrin3:

P.S. non l'ho inserito nel tutorial perchè è un'operazione opzionale,ma si possono allargare i fori dei damper fino a 8mm,in questo caso sarà necessario avere a disposizione un banco con una morsa,una pistola pneumatica per svitare i bulloni che tengono fermi i damper all'interno degli steli,o in alternativa un cacciavite a percussione,un compressore,un bulino,un trapano,una punta da 6mm,una punta da 8mm e una lima per togliere le sbavature
15-12-2011 13:08
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente Like Post Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Discussioni correlate...
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  Cambio olio forcella? giumbolorossonero 2 564 05-02-2019 11:21
Ultimo messaggio: giumbolorossonero
  [Tutorial] Eliminare SAIS sulle iniettate MotoMike 18 26,413 19-08-2017 23:23
Ultimo messaggio: NAS E CAZZ
  TUTORIAL - BAFFLECTOMIA EXPRESS IN 7 RAPIDI PASSAGGI 081 7 11,450 06-04-2016 23:52
Ultimo messaggio: 081
  Forcella: molle o cartucce? lacuna 16 21,355 14-10-2014 07:13
Ultimo messaggio: NAS E CAZZ
  [Consulenza teNNica] Cambio ammo posteriori Chetene 18 19,398 29-08-2014 12:09
Ultimo messaggio: keir
  Rumore da forcella Oscardevaren 6 9,042 25-06-2014 16:00
Ultimo messaggio: Oscardevaren
  Tutorial raggiatura cerchio megalo82 18 22,808 15-02-2014 17:02
Ultimo messaggio: NAS E CAZZ
  Video tutorial rimappa tune ecu megalo82 43 53,936 25-07-2013 22:24
Ultimo messaggio: megalo82
  [tutorial] smontaggio ruota posteriore MotoMike 7 11,515 27-05-2013 06:51
Ultimo messaggio: dr. Gonzo
  [Tutorial] Come massacrare una sella nuova e vivere felici dr. Gonzo 82 85,847 10-05-2013 19:58
Ultimo messaggio: Catello

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)

Contattaci | Bicilindrici Frontemarcia | Torna all'inizio della pagina | Torna al contenuto | Modalità archivio | RSS Syndication